Metodologia di Preparazione | Scuola Portieri | Vittorio Baccari Team

Life Solutions & Sport Solutions

“…un contenitore nel quale si possa trovare un team di professionisti che aiutino a migliorare le scelte nella
difesa della porta, nell’impostazione efficace e vincete nel gioco,
corredato da prodotti e servizi che aiutino a raggiungere i risultati desiderati
” V.B.

Area Tecnica

“Il corpo è il mezzo, la mente l’autista, l’anima il passeggero, …non solo Tecnica” 

B. Vittorio

Area Psicologica

“Tu sei l’unico
che ha il potere di pensare all’interno della tua
mente…”

H.L. Luise

Area Fisica

“L’allenamento non opera su un soggetto, ma sullo spirito e sulle sue emozioni…”

B. Lee

Area Tattica

“La capacità di fare le scelte corrette e la tecnica adeguata per mantenere la porta inviolata”

B. Vittorio

Area Nutrizione

“La strategia alimentare utile per il corretto funzionamento del tuo motore”

R.E.

Area Management

“La gestione delle risorse e l’organizzazione professionale per avere successo”

F.L.

Il Concetto Della Difesa Della Porta

  • L’ALLENATORE (Carattere, cultura, credenze, competenza)
  • IL GIOCATORE (Carattere, età, fisicità, doti)
  • L’ AMBIENTE (Scuola, famiglia, società, club)
  • EVOLUZIONE DEL GIOCO (Tattica, tecnica)

Come cominciare?Quali sono le priorità per poter raggiungere l’obiettivo?

Preparazione Professionisti – Formazione di Junior
“KEEP LIFE SIMPLE”

Chi vuole diventare un portiere, trova le istruzioni

Chi vuole conoscere il ruolo del portiere, trova le informazioni

Chi vuole conoscere di più il proprio corpo, trova gli strumenti

Con vuole integrarsi con consapevolezza, trova i prodotti adatti

Chi vuole aumentare le proprie prestazioni fisiche, trova la metodologia

Chi vuole vivere in salute “Cibo la prima medicina”, trova la via

Chi vuole sviluppare le proprie abilità mentali, trova il training

Chi vuole valorizzare le sue competenze, trova la vetrina

Chi vuole crescere personalmente, trova i corsi

Chi vuole allenare il portiere trova, i mezzi

 

ScuolaPortieri.it

Il Nostro Team

Le varie fasi di evoluzione del ruolo ci aiutano a capire la differenza tra il portiere di adesso e quello di allora e….

 

  • Il portiere negli anni ‘60 poteva prendere la palla in mano in qualsiasi momento e situazione dentro la sua area di rigore, pochi facevano i calci di rinvio dal fondo, le uscite su palle alte erano rare, come erano rare le impostazioni del gioco con le mani.
  • A cavallo degli anni 80 sono apparsi i primi allenatori specifici del ruolo. Nel mio caso, quando giocavo a Bologna, avevamo come  allenatore dei portieri Piero Battara, che assieme al professor Grandi ci allenava sia dal punto di vista tecnico/tattico che fisico.
  • Con l’ andar del tempo l’evoluzione del ruolo del portiere è stata sostanziale, sia per il cambiamento delle regole e dei sistemi di gioco, sia per l’ avvento degli allenatori dei portieri che, con i loro studi e ricerche, offrono degli allenamenti adeguati alle caratteristiche del ruolo.

Catalogo Prodotti

Integratori e Test DNA – articoli in Evidenza

Eventi & Notizie